Gnocco fritto

Il gnocco fritto è un fumante rombo di sottile pasta fritta in olio bollente o strutto che un tempo rappresentava la colazione ed il pranzo dei contadini.

E’ un prodotto tradizionale delle province di Bologna, Modena e Reggio Emilia che prende nomi e forme diverse a seconda della zona di provenienza: nel bolognese infatti è chiamato crescenta, nel parmense torta fritta, mentre a Modena gnocco fritto.

Il migliore, come il nostro, è leggero, non unto e si presenta come una nuvola di pasta che si gonfia durante la frittura.

Da noi viene servito come prima portata, sarebbe riduttivo chiamarlo antipasto, appena fatto e ben caldo accompagnato da saporiti affettati tipici acquistati esclusivamente sui luoghi d’origine come culatello, coppa, pancetta, lardo, prosciutto crudo e diversi tipi di salame ed un assaggio di parmigiano reggiano con aceto balsamico di Modena riserva.

 
You are here Specialità Gnocco fritto

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per maggiori informazioni puoi leggere la nostra Privacy Policy.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.